Archivi categoria: Sicilia

Frittelle di finocchietto selvatico

 Il post originale (per capirci qualcosa in più. Forse) lo trovi cliccando qui >>>

incredienti pi quattru cristiani suno. Ginguegento grammi di finocchiettu rizzu selvaticu pigghiatu na …ah no. Ricomincio.

Ingredienti per 4 persone:  500 g di finocchio selvatico, 200 g di farina, 2 uova, Olio d’oliva per friggere, Acqua ghiacciata, sale, pecorino siculo (dlen dlen dlen. L’alternativa del parmigiano grattugiato è validissima)

Preparazione: Pulizziari u finocchiu … (dannazione!) Pulire il finocchio selvatico per bene dopo averlo privato delle parti dure che non occorreranno alla preparazione (ca non sevvunu a nenti )! Tritare finemente il tutto elessare in acqua bollente salata ma per davvero pochissimi minuti (due al massimo). Dopo averlo lasciato raffreddare in una ciotola sistemarlo e aggiungere le uova, la farina, poca acqua ghiacciata e amalgamare tutto fino ad ottenere un composto piuttosto omogeneo. La scelta del pecorino(uora accuminciamu ca non s’attrova nei supemmeccati del continente) o del parmigiano è chiaramente soggettiva. In Sicilia si preferisce di norma (no. Non c’entra la Ricotta Salata. Bene, la smetto) usare il pecorino sicilianoovviamente ma anche con il parmigiano vanno giù una meraviglia.

Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Frittura, Idea Velocissima, Ricette della Tradizione, Sicilia, Stuzzichino, Vegetariano