Archivi categoria: Express

Roastbeef con Chutney di Pera e Cipolla


Il post originale lo trovi cliccando qui >>>

 

Chutney di Pera e cipolla: 750 grammi di pera, 350 grammi di cipolla, 220 grammi di pomodori ( io ho usato i datterini perchè il mio mitico Fruttivendolo li aveva ed erano anche succosi e buoni, santo cielo!), 2 cucchiai abbondanti di uva passa, 1 cucchiaio di zucchero semolato, 1 cucchiaino di sale, 1 presa di chiodi di garofano in polvere, 1/2 cucchiaino scarso di cannella, pepe grattugiato sul momento, 1 cucchiaino di aceto di mele, 1 cucchiaino di cumino, una spolveratina di pepe rosso in polvere.

Sbuccia le pere ed elimina i torsoli. Taglia la polpa a dadini piccoli. Sbuccia le cipolle e affetta sottilmente. Pela quindi i pomodori e tritali. Versa tutte le verdure in una casseruola a fuoco ridottissimo per circa mezzora aggiungando pochissima acqua. Quando si saranno amorbidite aggiungi l’uva passa che sarà stata in ammollo per almeno 15 minudi insieme allo zucchero, il sale, i chiodi di garofano, la cannella, il pepe e l’aceto, il cumino e il peperoncino. Porta a ebollizione a fuoco vivace adesso e rimasta con un cucchiaio di legno accertandoti che lo zucchero si sia completamente sciolto. A questo punto abbassa la fiamma e lascia sobbollire per circa un’ora aggiungendo di tanto in tanto qualche goccina di acqua se necessariio. Mescola il tutto e aspetta che si riduca e addensi il tutto. Versa in vasetti di vetro sterilizzati e pulitissimi e riempili non troppo per poi chiuderli e  conservarli in un luogo fresco e asciutto. E soprattutto al buio.

Si possono attendere due mesi prima di portare in tavola questo chutney in modo che il sapore si acuisca maggiormente e diventi davvero delizioso ma anche servito immediatamente darà grandissime soddisfazioni. Per quanto riguarda la conservazione nel secondo caso ( che è poi il mio) basterà osservare le classiche regole dell’invasettamento.

Dopo averlo aperto conservare assolutamente in frigo e consumare entro quattro giorni ( è sempre un bene quindi non usare barattoli troppo grandi) e prestare molta attenzione durante la riempitura perchè nessun tipo di umidità deve risiedere all’interno del barattolo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Carne, Chutney, Express, Indiano, Salato, Salato con Frutta, Speziato, Veganp, Vegetariano, Verdure

Le stelline da appendere all’albero di Natale

Il Post originale lo trovi cliccando qui >>>

Ingredienti per una miriade di stelline ( io ho usato una formina davvero molto piccola e ne sono venuti fuori una quarantina ma sono anche belli doppietti): 250 grammi di farina OO, 100 grammi di zucchero a velo, 200 grammi di burro leggermente salato, 2 tuorli,  essenza di vaniglia o cannella come si preferisce (o anche entrambe chi se ne è importa?!)

A 180 anni preriscaldato per almeno 20 minutini fino a quando non compariranno dorati. L’impasto come da copione è sempre bene farlo riposare almeno 20 minuti in frigo dopo essere stato avvolto nella pellicola.

Lascia un commento

Archiviato in Biscotti, Dolce, Express

Tiramisù al Cioccolato Bianco

Il Post originale lo trovi cliccando qui >>>

La ricetta per sei persone circa richiede una preparazione di venti minuti e gli ingredienti sono: 150 grammi di biscotti savoiardi di buonissima qualità, 2 tazzine di caffè forte, 250 grammi di mascarpone, 4 uova, 100 grammi di cioccolato bianco, 40 grammi di zucchero in polvere.

La ricetta originale prevedeva anche 2 cucchiai di rum ambrato che non ho adoperato e di cioccolato bianco ne ho adoperato ben 150 grammi.

Rompi le uova e separa i tuorli dagli albumi. Mettili da parte. Spezzetta il cioccolato bianco e mettilo in un recipiente adatto per il forno al microonde o per la cottura a bagnomaria. Fallo sciogliere. Aggiungi il mascarpone ai tuorli e sbatti vigorosamente fin quando il composto diventa omogeneo. Con uno sbattitore elettrico monta gli albumi a neve in un’insalatiera. Quando sono ben sodi versa un po’ alla volta lo zucchero e continua a sbattere. Incorpora quindi al composto di mascarpone e cioccolato bianco con una spatola di plastica morbida.

Prepara il caffè ( e nel caso volessi usarlo mescolalo al rum). Immergi velocemente i biscotti nel caffè ( o nel latte se non vuoi adoperarlo) e adagia metà di questi sul fondo di un piccolo stampo quadrato. Copri con metà della crema al mascarpone e aggiungi un altro strato di biscotti. Finisci con il resto della crema e avvolgi nella pellicola per lasciarlo riposare in frigorifero almeno 5 ore (la Andrieu suggerisce una notte intera ma 5 ore saranno più che sufficienti) .

Venti minuti prima di servire tiralo fuori dal frigo e cospargilo di una delicatissima nevicata di riccioli di cioccolato bianco e servi.

Lascia un commento

Archiviato in Al Cucchiaio, Cioccolato, Cioccolato Bianco, Dolce, Express, Idea Velocissima

Baccalà all’arancia e Coriandolo

Il post originale lo trovi qui >>>

Ispirata dalle Carote con Coriandolo e Arancia ( per la ricetta clicca qui >> )

Ho messo pochissimo olio extra vergine di oliva in padella. Ho spremuto il succo di un’arancia  e affettato a listarelle una parte mentre la restante l’ho grattugiata.

Ho lasciato leggermente tostare il baccalà soffriggendolo nell’olio da ambo le parti e poi ho buttato il succo di arancia sfumando un po’ il tutto. Ho aggiunto il coriandolo e la scorza grattugiata e ho atteso che l’arancia venisse assorbita completamente  per poi poggiarlo nel piatto con qualche listarella. Aggiustando di sale leggermente prima di servire.

Lascia un commento

Archiviato in Express, Fusion, Idea Velocissima, Pesce, Salato

Tartare di Scampi e Mango

Il Post originale lo trovi cliccando qui >>>

Per quattro persone ( porzioni ricche e abbondanti) 1 mango grande non troppo maturo, 6 scampi belli cicciotti, qualche fogliolina di spinacino freschissimo ( o altra insalata se piace) , 1 limone, olio extra vergine di oliva, sale.

Dopo aver sbollentato in acqua salata gli scampi e raccolto la polpa in una ciotolina, taglia a dadini il mango e mescola per bene con olio extra vergine di oliva e il succo di limone aggiustando di sale. Servi come è più di tuo gusto. Anche l’idea di tagliare il mango sottilissimamente come fosse carpaccio e avvolgergli dentro gli scampi è un’idea da prendere in considerazione. Accompagna con spinacino fresco e via.

Servito.

Lascia un commento

Archiviato in Brunch, Esotico, Express, Fotografia, Frutta, Pesce, Salato, Salato con Frutta, Secondi Piatti, Stuzzichino

Carote, Coriandolo e Arancia

Il post originale lo trovi cliccando qui >>>

Ingredienti per quattro persone circa: 500 grammi di carote, 1 arancia piuttosto grande, 50 grammi di uvetta passa, 1 cipolla, 2 cucchiai abbondanti di semi di coriandolo, olio extra vergine di oliva, sale.

Metti in ammollo l’uvetta nel succo di un’arancia. Taglia le carote a listarelle o rondelle, come preferisci. Ricava dall’arancia spremuta della scorza grattugiata e qualche listarella. Soffriggi la cipolla in olio extra vergine di oliva e quando è un po’ morbida aggiungi le carote e i semi di coriandolo. Cucina a fuoco moderato per almeno 5 minuti e dopo che sono trascorsi almeno venti minuti dall’inizio dell’ammollo uvetta-succo di arancia butta tutto in padella e cuoci per almeno dieci minuti fin quando il succo di arancia non sarà quasi completamente assorbito. Servi caldo.

Io l’ho servito con del roastbeef e un Chutney alla carota speziato che si sposava davvero benissimo ma generalmente con un arrosto o filetto dovrebbe davvero andar più che bene.

1 Commento

Archiviato in Express, Fotografia, Idea Velocissima, Insalate, Salato, Veganp, Vegetariano, Verdure